ZENITH PER RANGE ROVER: QUANDO LA PRECISIONE INCONTRA STILE E CAPACITÀ

Estimated reading time:  
4 minuti

22 novembre 2018

Immagine

 

Orologi e auto di lusso si sposano bene, così come ostriche e champagne, ed è per questo che la collaborazione tra il marchio orologiero svizzero Zenith e Range Rover è molto speciale.

Entrambi questi marchi leggendari sono rinomati per il loro design, innovazione e lusso.

Zenith è stata fondata da Georges Favre-Jacot, che voleva creare gli orologi più accurati e affidabili cosè come non se n’erano mai visti prima. Georges ha insistito sul miglioramento costante della qualità e precisione dei suoi orologi per complementare il loro design e rifiniture.

I conseguimenti di Zenith includono la produzione del primo cronografo meccanico a carica automatica e la creazione di un orologio in grado di resistere a pressioni, temperature, altitudini e accelerazioni estreme durante il record di caduta libera alla velocità del suono nel 2012.

I paralleli con la Range Rover sono lampanti. Dal 1969, la formula Range Rover non è cambiata in modo drastico. Si è evoluta diventando un veicolo di estrema raffinatezza. Ritiene l’impareggiabile design, la presenza iconica, la capacità di andare ovunque e la guida morbida grazie all’integrazione delle più moderne tecnologie.

Zenith e Range Rover hanno collaborato alla creazione di una collezione di orologi che mette in mostra il design, la tecnologia e l’innovazione dei due marchi. Per segnare il lancio della Range Rover SVAutobiography e Range Rover Velar sono stati creati cronografi in edizione limitata. Ora arriva un terzo cronografo Zenith Range Rover per la nuova Evoque.

Il primo cronografo è stato El Primero x Range Rover SVAutobiography lanciato nel 2016. Si tratta di un leggerissimo cronografo che rappresenta la Range Rover più avanzata. Forgiato da alluminio ceramizzato con similarità con l’architettura dell’auto per garantire ulteriore durabilità e leggerezza, l’orologio presenta un quadrante con un design semplice, conciso e ordinato che ricorda l’interno della Range Rover.


Il secondo cronografo, El Primero x Velar, utilizza lo stesso corpo in alluminio ad alte prestazioni ma è rifinito con un rame ad effetto bruciato con un quadrante grigio contrastante. Il cinturino è ricavato da pelle di vitello per conferirgli quel tocco di lusso tipico delle Range Rover.


Ora è il momento del cronografo Zenith DEFY Classic Range Rover, il risultato della speciale collaborazione tra i team di design e di progettazione che hanno lavorato in piena sintonia. Questa edizione limitata a 200 pezzi unici del DEFY Classic Range Rover è una combinazione della propria linea affusolata e alcuni elementi inconfondibili derivati dalla propria ispirazione automobilistica. Questi includono soprattutto i temi colore come la lancetta dei secondi e il peso oscillante ricoperto in un blu turchese ispirato agli accenti dello sterzo dell’Evoque e dettagli del sedile.

Una componente chiave della nuova Range Rover Evoque è la desiderabilità. Il nuovo orologio Zenith Defy Classic Range Rover rappresenta un deciso cambiamento in tema di design collaborativo di orologi, e il risultato è un cronografo desiderabile oltre che ad un giusto tributo alla collaborazione tra Zenith e Land Rover.

Gerry McGovern
Chief Design Officer di Land Rover
Thumbnail

Il quadrante aperto lavorato di questo sofisticato cronografo si ispira al design scultoreo della ruota della Evoque, mentre la trama trapuntata dei rivestimenti del SUV di lusso è ripresa dal motivo a ‘diamante’ che impreziosisce il cinturino in caucciù del suo alter ego orologiero.  Alimentato da un nuovo movimento Elite scheletrato, la prima reinterpretazione di ZENITH della sua collezione Defy Classic irradia un fascino unico basato su un design ispirato e incisivo.

Se Zenith fosse un auto, sarebbe sicuramente una Range Rover! Entrambi i marchi sono iconici nei rispettivi campi. Entrambi condividono gli stessi valori oltre che ad un numero di punti di forza chiave, come il carisma, la raffinatezza tecnica e straordinarie prestazioni. Entrambi hanno l’innovazione nel proprio DNA. Sia Defy che Range Rover sono marchi desiderabili e di lusso oltre che a pionieri di riferimento nei rispettivi settori – oggetti con cui si stabilisce un immediato legame emotivo. Entrambi si ispirano al passato, con un occhio fisso al futuro.

Julien Tornare
CEO di Zenith
TIENIMI INFORMATO